venerdì 28 giugno 2013

Pesaro Film Festival. Il Nuovo Cinema si avvia alla chiusura. Il programma di domani e l'evento “Gloria”

Nel programma di domani, sabato 29 giugno, al Teatro Sperimentale si alternano gli italiani di Fuori Norma e i cileni del Nuovissimo cinema, prima però, alle 10, si terrà la premiazione e la proiezione del video vincitore del Premio Cinemarche Giovani 2013. Alle 11 si incomincia con il nuovissimo cinema cileno, La vida me mata (2006) di Sebastian Silva, seguito alle 15 dal “Fuori Norma” di Terramatta, (2012) di Costanza Quatriglio. Alle 16.30 si torna in Cile con El año del tigre (2011) di Sebastian Lelio, mentre alle 18.45 Formato ridotto. Libere riscritture del cinema amatoriale (2012) curato da Home Movies. La giornata al Teatro Sperimentale si conclude alle 20 con Bonsai (2011) di Cristian Jimenez.
Alle 21.45 ci si sposterà in Piazza del Popolo per la cerimonia di chiusura e, a seguire, il film di chiusura della Mostra, in anteprima italiana, l’ultimo film di Sebastian Lelio, premiato anche a Berlino, Gloria.
In mattinata, alle 11 a Palazzo Gradari, si terrà inoltre la tavola rotonda di Fuori Norma, sul cinema sperimentale italiano del nuovo millennio, alla presenza di tutti i registi, produttori e attori italiani presenti a Pesaro in questi giorni.
Per la festa finale, la Mostra unisce invece le forze con XXX Fuori Festival, per ritrovarsi tutti insieme all'interno del cortile di Palazzo Ricci, dove è prevista DUO LOGO, una “materical performance” live dei Basmati, a partire dalle 22.


Nessun commento:

Posta un commento