giovedì 23 ottobre 2014

Silvia Calderoni ospite al Dep Art di Grottammare

Volto noto del teatro contemporaneo, la performer sarà protagonista di un incontro e, a seguire, di un live dj set. Sabato 25 ottobre il Dep Art di Grottammare (Piazzale della Stazione) ospita l’evento “Voce di un corpo. Diario privato di una performer” che vede protagonista Silvia Calderoni. L’incontro, coordinato dalla giornalista e critica teatrale Emanuela Sabbatini, avrà inizio alle 18:00. A seguire live dj set di Silvia Calderoni e aperitivo con Le Grotte Street Food.
Attrice, performer e dj Silvia Calderoni si è formata negli ambienti dell’underground artistico e teatrale europeo. Premio Ubu 2009 come migliore interprete teatrale under 30, ha lavorato con il teatro Valdoca e attualmente collabora con la compagnia Motus. Judith Malina, la mitica fondatrice del Living Theatre, l’ha indicata come una delle attrici più brave che abbia mai incontrato.
Protagonista del videoclip “Musa” dei Marlene Kuntz, nel 2012 ha debuttato sul grande schermo con il film “La leggenda di Kaspar Hauser” di Davide Manuli, al fianco di Vincent Gallo, Claudia Gerini e Fabrizio Gifuni.
Da sempre coltiva una passione per la selezione musicale e il suo dj set è una performance in cui il corpo dell’artista e la musica si fondono in un'unica esplosione di energia. Le sue serate sono imprevedibili, un mash-up tra elettronica, electropunk, 80’s, new wave e trash. Grandi piazze, club, cene di gala, bagni pubblici, aperitivi a bordo piscina, teatri, camper, questi sono alcuni dei luoghi in cui si è esibita come dj in Italia (Roma, Milano, Torino, Parma, Napoli, Ravenna) e all’estero (New York, Rotterdam, Mosca).


L’evento è parte della Rassegna No man’s Island curata da Nessunteatro e della XX Stagione Blow Up “La conquista dell’inutile”.

Nessun commento:

Posta un commento