mercoledì 4 novembre 2020

IL POST “SPORCO”


        Anna Casini, consigliera regionale, sulla stampa locale: “Perché continuare a “sporcare” entrambi gli ospedali? (Ascoli e San Benedetto, n.d.a.) Non perdiamo tempo, San Benedetto torni ad essere Ospedale Covid”.

 
Evidentemente, consigliera Casini, lei vive in quella fantastica marziana nuova astronave che vuol continuare a tenere “pulita”, mentre vuole (ancora) “sporcare” l’Ospedale di San Benedetto e mai quello di Ascoli.
 
Bel linguaggio, bel pensiero, bel carattere, bella scelta, bella politica. E la spara anche grossa, senza vergogna.
 
        Adesso non faccia come il ligure Toti (e come fan tutti quelli come voi), non dica che il suo post è stato frainteso, che un “collaboratore” ha scelto male le parole…
Non scusi se stessa, non accusi noi di aver capito male, perché lei è stata chiarissima. Post sporco non si lava.
 
 
PGC - 3 Novembre 2020

Nessun commento:

Posta un commento