martedì 23 dicembre 2014

RADICE QUADRATA “Un giardino incantato che fa fiorire la tua casa”. IL fIORE dalla rADICE qUADRATA.

ph Dante Marcos Spurio


Ma come fanno i falegnami:
vengon dalla Val Tesino
in uno spazio dismesso (come un fiore secco)
e non toccano (quasi) niente
Sgombrano, puliscono, verniciano, lasciano tracce
Rifanno di legno a righe solo la fronte
Hanno menti quadrate, gli piacciono i fiori

Ma come fanno i falegnami
a pre-meditar tutto
Lavorano e fotografano
Progettano, costruiscono, raccontano e fotografano
Senza mai le facce stanche…

Ma dove vanno i falegnami
con le loro bici Bianchi
sempre in cerca di una casa da fiorir:
sedie di Danimarca arrampicate,
lampade bianche pinzate, grigie inclinate,
cassetti magri, letti svegli, cucine oohhh!, bagni non turchi,
muri traslucenti che scorrono…
Ma come fanno i falegnami
a far le cose belle
senza storie, senza stelle…

Ma come fanno i falegnami
quando arrivano sul posto?
Vanno a prendere le idee,
le mescolano, le innaffiano, le concimano:
lo spazio cresce e vive, come un fiore, come un frutto…

Per fare un albero (e un libro, e una sedia, e un tavolo…) ci vuole un fiore.
Poi ci pensano i falegnami.

Quelli di RADICE QUADRATA.

PGC

Nessun commento:

Posta un commento