lunedì 3 agosto 2020

LA PANTERA VUOLE SALVINI

     La pantera vuole Salvini e Salvini l’accontenta: quando giovedì 6 agosto verrà a Cupra, “farà un giro anche fuori paese”… 


     La pantera nera, avvistata nelle agricole contrade di Ripatransone e Cupramarittima, mica è stupida.

Sa che ci sono le elezioni regionali, che le campagne pullulano di politici in pena (come i Testimoni di Geova, ma distribuiscono bigliettini, non Torri di Guardia): lei quindi vuol darci una mano, mangiarsene qualcuno, a cominciare dal più pericoloso.


     Non c’è chi non l’abbia vista, l’amica pantera nera: “mi ha d’improvviso attraversato la strada… era tremendamente bella… stava ferma, emetteva fumo dalle orecchie, nera, ma luccicava come un non so che… mi ha guardato, poi con un balzo si è infilata nel bosco… con in bocca un capriolo!

    Tranquilli, fra poco la vedremo - le fauci schioccanti - con Salvini in bocca.


Occhio ai selfie…


PGC - 2 agosto 2020


Nessun commento:

Posta un commento