venerdì 28 settembre 2012

"Trasognare…". Giuseppe Piscopo a Città della Scienza a Napoli.



Dal 4 ottobre 2012 a città della scienza in occasione di Futuro Remoto è possibile vedere l’installazione “Trasognare…” di Giuseppe Piscopo.
L’artista, sempre in cerca di spazi “diversi” per proporre la sua opera, questa volta entra nei
padiglioni del Science Centre di via Coroglio a Bagnoli.
Si cala nel magico mondo scientifico, proponendo un’installazione progettata su misura per
l’edizione 2012 di Futuro Remoto.
Sognare ad occhi aperti. Fantasticare!
Gli ultimi lavori sono dedicati alle persone che, assorte nei loro pensieri, ricercano la realtà
“diversa”, sentono il bisogno di capire il mondo in cui vivono. Osservano, e tra mille difficoltà,
portano avanti le proprie idee per riuscire a fabbricare i sogni.
L’installazione è formata da:
La costellazione dei sogni” dedicata agli osservatori del cielo che con i loro studi riempiono
gli spazi inesplorati aggiungendo nuovi tasselli alla conoscenza.
I sogni”, sculture sospese di carta liberamente ispirate allo studio, all’esperienza,
alle osservazioni di alcuni protagonisti dello “spazio”.
Le opere, realizzate con carta riciclata, trasmettono un messaggio chiaro per il futuro.
Ricerca tecnologica e scientifica per migliorare la nostra vita, ma anche uno sguardo
al mondo in cui viviamo con l’impegno di preservare la natura e l’ambiente.